PER MARIO All’Arena Felici l’8° Memorial Delle Cave: squadre e calendario del torneo U15 maschile e la novità “King of the Court”

Otto per l’Otto. I numeri dell’edizione di quest’anno rendono ancora più speciale il Memorial Mario Delle Cave, il torneo di casa emotivamente più coinvolgente per il mondo della Stella Azzurra Roma. Dal 6 all’8 settembre il club cestistico nerostellato ricorderà il suo indimenticabile numero 8 nell’edizione numero 8. Sul parquet dell’Arena Altero Felici, per anni la sua casa, Mario verrà ricordato con una formula nuova: con il torneo più classico riservato alla categoria U15 maschile e con la novità assoluta del King of the Court, riservato ai nati nel 2007, 2008 e 2009.

MARIO – THE AMAZING HAPPENS Mario Delle Cave nasce in Bolivia il 25 febbraio 1993 e successivamente si trasferisce in Italia, dove due anni prima era nato il fratello Gianni, anche lui giocatore in forza alla Stella Azzurra. La palla a spicchi è da subito la sua grande passione, già a 6 anni si mette in luce nella palestra del Basket Primavalle e nell’estate del 2007, a 14 anni, passa alla Stella. Con la squadra nerostellata disputa 4 annate da protagonista, sul finire della stagione 2009-2010 Mario, impegnato e decisivo sia con l’U19 che con la Serie C, subisce un brutto infortunio alla spalla che lo tiene fuori dal campo per quattro mesi. Mostrando forza di volontà e determinazione, recupera in tempi rapidissimi per la stagione successiva ed i suoi sforzi vengono premiati. Appena rientrato dall’infortunio riceve la convocazione per la tournèe negli Stati Uniti della Nazionale italiana U18 e in seguito, il 13 novembre 2010, debutta nel campionato nazionale di Serie B, confermandosi inoltre grande trascinatore della Stella Azzurra anche fra gli U19, categoria nella quale il quintetto romano, che schiera molti elementi ampiamente sotto età, conquista un nuovo titolo laziale. Il talento di Mario va di pari passo con la sua crescita personale, in vista della stagione 2011-2012 è in palestra fin dal mese di agosto e si allena duramente per i molti impegni che lo aspettano con U19 e Serie B, che il destino non gli consentirà mai di disputare. Un pomeriggio di fine estate ferma la sua vita ad appena 18 anni: il 7 settembre 2011, mentre era fermo con lo scooter al semaforo di Viale Tor di Quinto insieme al compagno di squadra Alessandro Paesano, un furgone lo travolge e interrompe per sempre il sogno del ragazzo che regalava magie, che faceva accadere le meraviglie, il sorriso più bello della Stella. Il giorno della scomparsa di Mario sarà commemorato con la chiusura completa dell’Arena Felici, l’unico momento dell’anno in cui il centro sportivo nerostellato chiude e spegne tutte le sue luci per ricordare in maniera intima il suo figlio prediletto, la cui immagine è immortalata nelle due gigantografie poste a fondo campo, simboli di cosa ha rappresentato e rappresenta Mario per la Stella Azzurra. L’arena riaprirà dopo qualche minuto per ascoltare le note del Silenzio eseguito alla tromba in suo ricordo.

TORNEO U15 Il primo, tradizionale appuntamento con il basket agonistico della nuova stagione per il settore giovanile maschile del club di Via Flaminia vedrà al via 12 squadre, 8 delle quali impegnate nei due gironi di pre-qualificazione del giorno inaugurale, dai quali usciranno le quattro formazioni che da sabato entreranno nel tabellone principale per sfidare le 4 “teste di serie”, i padroni di casa della Stella Azzurra e Firenze Basketball Academy nel Girone Nero, Vanoli Cremona e Kouros Napoli nel Girone Rosso. Le prime classificate di questi ultimi due gironi accederanno alla finale in programma domenica alle ore 18.00, le seconde si giocheranno il podio nella finale per il 3° posto che andrà in scena prima della finalissima. L’inizio del Memorial è fissato alle ore 09.00 di venerdì mattina, il debutto dei nerostellati di casa a mezzogiorno di sabato.

KING OF THE COURTNella giornata dell’8 settembre lo ricorderemo con una delle cose che più gli piaceva fare. Giocare fino allo sfinimento e chi vince rimane. Ha sfidato tutto il mondo in questo modo e ha vinto sempre. Si è sempre sentito il King del campetto e credo non abbia mai abdicato. Oggi quella corona non più assegnata merita di avere finalmente degli eredi”. E’ una parte del toccante scritto – pubblicato sul sito sites.google.com/stellanation.it/kingofthecourt creato appositamente per l’evento – con cui ha spiegato la motivazione del nuovo torneo Germano D’Arcangeli, responsabile tecnico del settore maschile della Stella Azzurra, che di Mario non è stato solo il coach. La formula per determinare la squadra “Re del Campetto” è accattivante. L’iscrizione è aperta a tutti, sia alle Società (che possono iscrivere anche più squadre) che a qualunque ragazzo e ragazza nato dal 2007 al 2009 che può crearsi la sua di squadra insieme ad altri amici e darle il nome. Si disputerà tutto nella giornata conclusiva di domenica, dalle ore 11 alle ore 16, e si giocherà su due campi, il Challenge Side e il King Side, rispettivamente il campo all’aperto e il Campo B dell’Arena Felici. E’ prevista una pre-qualificazione attraverso una veloce gara di tiro per la suddivisione iniziale delle squadre tra i due campi. Le partite sono nel format “4 vs 4” della durata di 8 minuti: chi vince la sua partita sul Challenge si inserisce nella waiting list del King Side, chi perde si reinserisce in fondo a quella del Challenge Side; chi vince la partita nel King Side conquista 1 punto nella classifica generale e continuerà a restare in campo fino a che non perde, mentre chi perde viene reinserito in fondo alla waiting list del Challenge Side. Al termine delle partite (il cui numero varierà in base al numero delle iscritte) le due formazioni che avranno più punti in classifica si sfideranno nella finale prevista durante l’intervallo della finale 3°-4° posto del Memorial e il quartetto vincitore sarà incoronato “King of the Court”. Le iscrizioni devono avvenire mandando un’email a info@stellanation.it o chiamando il numero 0656557684, termine ultimo giovedì 5 alle ore 18.00. Per tutte le info potete visitare il sito sites.google.com/stellanation.it/kingofthecourt, dove nel corso del torneo verranno aggiornate in tempo reale le waiting list.

CLINIC PAO Da tradizione, a corollario del Memorial Delle Cave si terrà il clinic di aggiornamento per allenatori. Relatori dell’evento i coach Luca Bechi e Alessandro Rossi. “Attacco: uso del pick & roll, principi e letture” l’argomento trattato da Bechi, “Costruzione di una difesa sul pick & roll per squadre senior”, per il tecnico della Zeus Energy Group Rieti di Serie A2. Il clinic assegnerà 3 crediti.

GIRONI PRE-QUALIFICAZIONE – TORNEO U15

GIRONE BLU

SMG Latina

Progetto Roma Basket

Alfa Omega Ostia

NPC Willie Rieti

GIRONE ARANCIONE

Basket Roma

Olimpia San Venanzio Roma

Tiber Roma

Stella Azzurra Viterbo

 

GIRONI TABELLONE PRINCIPALE

GIRONE NERO

Stella Azzurra Roma

Firenze Basketball Academy

1^ Girone Blu

2^ Girone Arancione

GIRONE ROSSO

Vanoli Cremona

Kouros Napoli

1^ Girone Arancione

2^ Girone Blu

 

CALENDARIO & RISULTATI

(aggiornamento in tempo reale)

VENERDI’ 6 SETTEMBRE

GARE PRE-QUALIFICAZIONE (4 tempi da 8 minuti)

ore 09.00, Gara 1 (Campo A): Basket Roma – Stella Azzurra Viterbo 43-44

ore 09.00, Gara 2 (Campo B): Olimpia San Venanzio Roma – Tiber Roma 59-51 (dts)

ore 10.45, Gara 3 (Campo A): SMG Latina – Alfa Omega Ostia 51-66

ore 10.45, Gara 4 (Campo B): Progetto Roma Basket – NPC Willie Rieti 49-57

ore 12.30, Gara 5 (Campo A): Stella Azzurra Viterbo – Olimpia Roma San Venanzio 47-63

ore 12.30, Gara 6 (Campo B): Basket Roma – Tiber Roma 48-49

ore 15.00, Gara 7 (Campo A): Alfa Omega Ostia – NPC Willie Rieti 59-62

ore 15.00, Gara 8 (Campo B): SMG Latina – Progetto Roma Basket 85-72 (dts)

ore 16.15, Gara 9 (Campo A): Olimpia Roma San Venanzio – Basket Roma 46-63

ore 16.15, Gara 10 (Campo B): Stella Azzurra Viterbo – Tiber Roma 40-43

ore 18.30, Gara 11 (Campo A): NPC Willie Rieti – SMG Latina 56-51

ore 18.30, Gara 12 (Campo B): Alfa Omega Ostia – Progetto Roma Basket 78-54

 

CLASSIFICA FINALE GIRONE ARANCIONE

1. Olimpia Roma San Venanzio 4 punti (qualificata al tabellone principale)

2. Tiber Roma 4 (qualificata al tabellone principale)

3. Stella Azzurra Viterbo 2

4. Basket Roma 2

CLASSIFICA FINALE GIRONE BLU

1. NPC Willie Rieti 6 punti (qualificata al tabellone principale)

2. Alfa Omega Ostia 4 (qualificata al tabellone principale)

3. SMG Latina 2

4. Progetto Roma Basket

 

GIRONI TABELLONE PRINCIPALE

GIRONE NERO

Stella Azzurra Roma

Firenze Basketball Academy

NPC Willie Rieti (1^ Girone Blu)

Tiber Roma (2^ Girone Arancione)

GIRONE ROSSO

Vanoli Cremona

Kouros Napoli

Olimpia Roma San Venanzio (1^ Girone Arancione)

Alfa Omega Ostia (2^ Girone Blu)

 

SABATO 7 SETTEMBRE

(aggiornamenti in tempo reale)

TABELLONE PRINCIPALE (4 tempi da 10 minuti)

ore 10.00, Gara 13 (Campo A): NPC Willie Rieti – Tiber Roma 49-55

ore 10.00, Gara 14 (Campo B): Olimpia Roma San Venanzio – Alfa Omega Ostia 87-70

ore 12.00, Gara 15 (Campo A): Stella Azzurra Roma – Firenze Basketball Academy 78-64

ore 12.30, Gara 16 (Campo B): Vanoli Cremona – Kouros Napoli 76-95

ore 13.30: commemorazione Mario

ore 14.00-17.00: Clinic Pao

ore 17.30, Gara 17 (Campo A): Tiber Roma – Firenze Basketball Academy

ore 17.00, Gara 18 (Campo B): Alfa Omega Ostia – Kouros Napoli 62-97

ore 19.30, Gara 19 (Campo A): Olimpia Roma San Venanzio – Vanoli Cremona

ore 19.00, Gara 20 (Campo B): Stella Azzurra Roma – NPC Willie Rieti

 

CLASSIFICA TABELLONE PRINCIPALE

GIRONE NERO

Stella Azzurra Roma 2 punti (1 gara giocata)

Tiber Roma 2 (1)

Firenze Basketball Academy 0 (1)

NPC Willie Rieti 0 (1)

GIRONE ROSSO

Kouros Napoli 4 punti (2 gare giocate)

Olimpia Roma San Venanzio 2 (1)

Alfa Omega Ostia 0 (2)

Vanoli Cremona 0 (1)

 

DOMENICA 8 SETTEMBRE

ore 09.00 (Campo A): Olimpia Roma San Venanzio – Kouros Napoli

ore 09.00 (Campo B): Alfa Omega Ostia – Vanoli Cremona

ore 11.00-16.00: “King of the Court”

ore 11.00 (Campo A): Tiber Roma – Stella Azzurra Roma

ore 13.00 (Campo A): NPC Willie Rieti – Firenze Basketball Academy

ore 16.00 (Campo A): Finale 3°/4° Posto

ore 16.45 (Campo A): Finale “King of the Court”

ore 18.00 (Campo A): Finale 1°/2° Posto

Privacy Policy

Termini e Condizioni di Vendita

I servizi di natura commerciale denominati "Skills", sono erogati da Horus Sport Management S.r.l. | P. iva 14471631003

Copyright 2018 STELLANATION di Horus Sport Management S.r.l. © All Rights Reserved
Web Design by Jacopo Kahl