Il sapore speciale della prima vittoria in Supercoppa

La prima non era stata proprio di quelle da ricordare. Titubanti, un po’ smarriti nel grande campo di Veroli, nella prima di Supercoppa i nostri ragazzi – all’esordio nel derby con Eurobasket – avevano fatto parecchia fatica. Quando poi domenica proprio a ridosso del match contro Rieti il nostro “quattro” titolare Dj Laster ha dovuto dare forfait per una contusione al polso, più di qualcuno avrebbe potuto pronosticare un’altra gara in salita.

Ma di prevedibile nel basket, ormai lo sappiamo bene. Al posto dell’americano parte in quintetto il sedicenne Emmanuel Innocenti e davvero non ne fa sentire la mancanza, in termini di energia, fisicità, presenza su entrambi i lati del campo.

Bravissimo Ema, e bravi tutti, molto più vivi e presenti, con una difesa che finalmente assomiglia allo spirito della Stella Azzurra, ed una condivisone della palla in attacco che ha mandato spesso fuori giri i nostri ben più esperti avversari. Insomma, la strada giusta sulla quale proseguire, in vista del prossimo match con Pistoia.

Contattaci