x-default

Time out

La confusione di inizio allenamento, gli occhi pieni di curiosità che si affacciano sul campo, l’energia.
Ci mancano un bel po’, inutile negarlo, in questo periodo nel quale anche lo sport deve fermarsi e attendere che la tempesta passi. Proprio in questo momento, però, nel quale il basket proprio non c’è nemmeno in TV perché anche i campioni si sono dovuti fermare, ci accorgiamo davvero quanto siamo legati a quell’emozione, alla vibrazione speciale del pallone pallone che attraversa la retina, a quel rimbalzo, a quella parabola infinita che sembra quella dell’arcobaleno.
Non ce lo dimenticheremo quando tutto sarà passato. Torneremo presto, con il doppio della passione e della voglia di giocare.
Un saluto e un abbraccio, ma solo virtuale, a tutti gli amici della Stella.
A presto

whatsapp4

Stay connected

C’è un nuovo modo per restare connessi al mondo di StellaNation, per ricevere informazioni, notizie e aggiornamenti in modo semplice e immediato. Ma anche per ricevere risposte in tempo reale al tutte le domande e le richieste che vorrai rivolgerci, per ottenere assistenza e supporto nelle operazioni online, personalizzare i propri programmi di allenamento, per chiarimenti su orari, calendari, novità ed eventi.

Basta utilizzare WhatsApp, aggiungere in rubrica il nostro contatto (06 56557684) e inviarci un messaggio.

Tutto qui, bastano pochi secondi, perché non provarlo subito?

happy3

Buone Feste

Beh chiamarle Feste non è del tutto esatto, perché il basket in vacanza non c’è andato proprio.
Siamo a Roseto a preparare la partita che la Lega2 giocherà contro Caserta domani (domenica 29 Dicembre), poi torneremo in campo il 5 Gennaio sia anche con la Serie B.
E mentre scriviamo è in corso l’edizione Natalizia del Winter Camp, che avrà una replica ancora nei primi giorni del 2020, un sacco di giovani talenti in campo ad allenarsi con grande attenzione e desiderio di fare tesoro di ogni indicazione dei coaches.
Senza dimenticarci che siamo in campo con gli Under 13 a Castellammare, lo saremo presto a Valmontone con gli Under 15 e molto altro ancora.
Di corsa quindi, ma un ringraziamento e un grande augurio ve lo dobbiamo proprio, per la partecipazione, il sostegno, l’entusiasmo che ogni giorno dimostrate per StellaNation e le sue iniziative.
La promessa è che cercheremo di fare ancora molto di più, di rendere l’esperienza del basket ancora più coinvolgente e intrigante. Per tutti, per i ragazzi e per le loro famiglie, per i tifosi, per chi ha scelto di darci una mano.
A presto e grazie di cuore

SN

christmas card

La Christmas Card, un’occasione speciale per te

A tutti è capitato di non sapere cosa regalare per Natale, magari di finire per fare una scelta senza tanta convinzione nonostante i buoni propositi. Per questo abbiamo pensato a qualcosa di utile, non un oggetto ma un’esperienza. Quella di qualcuno che si prende cura ti te, ti guida in un percorso fatto di attenzione ai dettagli, di tecnologia e competenza al tuo servizio.
La Christmas Card è un regalo esclusivo, un pacchetto che contiene opportunità diverse, che puoi ritagliare sulle tue esigenze. Allenamenti individuali che tengono conto delle tue capacità attuali ma anche del tuo potenziale e possono disegnare nuove prospettive, nel basket e non solo.
Chiedila al tuo istruttore o semplicemente prenotala sul sito: la Christmas Card ti garantisce un risparmio importante e una serie di vantaggi da non perdere.
Trovi tutte le informazioni a questo indirizzo

Christmas Card

Non fartela sfuggire, esce in edizione limitata.

MIRCO MOTTOLA_quadrato

Mirco Mottola “Extra Player del mese” di StellaNation. L’elenco dei primi classificati per ciascuna categoria

Sono uscite le primissime classifiche stagionali dei giocatori di StellaNation che hanno accumulato più stelle, il sistema che premia i nostri cestisti che hanno sommato più prenotazioni di Extra Session e più presenze agli allenamenti. Partendo dalla metà di settembre, in cui sono cominciati i corsi di questa stagione 2019/20, e chiudendo i conti alla fine del mese di ottobre abbiamo così potuto valutare il grado di passione e fedeltà di ragazzi e ragazze in base ai parametri citati sopra per ogni categoria d’età.

 

Il primo assoluto della graduatoria è risultato Mirco Mottola, giocatore del gruppo Under 14 che con 57 stelle complessive vince il titolo di Extra Player del mese e con essa la maglietta originale di StellaNation (nella foto d’apertura). Tra gli U13 in testa è finito Matteo Bertuzzi (39 stelle), per gli Esordienti si è distinto Tommaso Guglielmone Dalai (33), negli Aquilotti Julian De Santis (24), ritratto nella foto sotto con il pivot americano dei Roseto Sharks di Serie A2, Khadeem Lattin, insieme al secondo aquilotto classificato Robin Was. Scendendo sempre più d’età, tra gli Scoiattoli l’applauso va fatto per Federico Costanzo (12) e, infine, per i Pulcini ad Aldrich Garcia (9), il primo a sinistra nella foto sotto con Dut Mabor e Matteo Visintin della Serie B nerostellata insieme a Valerio Marmari, Antoni Krawczyk, Giovanni Ferrara, Mikel Carrera e Tommaso Bruzzone. 

 

Con il mese di novembre le classifiche verranno ora riazzerate: quindi fatevi sotto nel prenotare le vostre Extra Session e nel non mancare gli allenamenti delle vostre squadre!

 

DSCN8581

Si chiude l’edizione 2k19 del Summer Camp

Difficile credere che in un tempo così breve possa succedere. Che tutto possa accadere così in fretta, che dopo pochi giorni quello che prima era un perfetto sconosciuto diventi un legame forte, un amico. Che si possa passare in un attimo dalle vacanze al lavoro duro, che si possa sudare e ridere insieme, imparare e dimenticare abitudini consolidate, capire, incuriosirsi, conoscere.
Forse è un mistero, forse è solo la magia di questo luogo incastonato nel nulla, dove non prende nemmeno il cellulare, dove il tempo è sospeso, scandito dalle campane e dal ritmo degli allenamenti.
Quattro settimane, ognuna diversa, ognuna speciale. Qualcosa di quello che abbiamo condiviso rimarrà, lo vediamo nei volti, negli abbracci, nella commozione dell’ultimo giorno.
Grazie a tutti quelli che l’hanno reso possibile, arrivederci a quelli che torneranno.

 

WhatsApp Image 2019-07-18 at 23.24.02

Sfida all’ultimo canestro: lo shooting challenge della week 4

Quando sembrava ormai tutto scritto, Francesco ha rimesso tutto in discussione con uno scatto d’orgoglio, salutato dall’entusiasmo dei suoi compagni. Una sfida, quella del giovedì, che ha utilizzato una formula leggermente diversa, con un primo round eliminatorio e poi prove sempre pià difficili, fino all’ultimo decisivo confronto. Mani caldissime a Roccaporena, un’anteprima della volata finale, che prevede il torneo cinque contro cinque e l’All Star Game

camp 4

Week 4 inizia con la pioggia, ma in palestra fa caldissimo

E’ l’ultima settimana del Camp, ma l’energia che si respira a Roccaporena è la stessa del primo giorno. L’agitazione dell’arrivo, la registrazione presso la Hall, un po’ di emozione nel salutare i genitori e iniziare a capire cosa fare, dove andare, in quale gruppo allenarsi. Qualche minuto di attesa in teatro, il pranzo tutti insieme e poi il primo contatto con lo staff al momento dell’assegnazione della camere.

Nemmeno il tempo di sistemare i bagagli in Hotel, che è già ora di scendere in campo, di conoscere il proprio gruppo, di muovere i primi passi in un mondo tutto particolare, dove il basket si alterna allo Yoga, dove un minuto sei sul palco di un teatro e quello successivo in mezzo alla natura a correre e saltare. Insomma il Camp e la sua atmosfera irripetibile, magica.

 

Cattura

REALTA’ VIRTUALE: PER DIVENTARE IL NUMERO UNO!

Cos’è?  Serve veramente? E’ solo un giocattolo?  E’ l’ennesima trovata pubblicitaria per comprare un paio di occhialoni estremamente poco utili alla quotidianità?
Così superficialmente si parla quando viene affrontato il discorso della Virtual Reality. Ci riferiamo a un qualcosa che non conosciamo esattamente, a qualcosa che può sembrarci distante, un mondo diverso, nuovo, virtuale.
Ma eccoci sviato ogni dubbio. E’ reale! Funziona! Serve!
A StellaNation lo sappiamo bene da tempo, la VR è uno dei servizi che offriamo ai nostri iscritti e, se ce ne fosse stato mai il bisogno, la Gazzetta dello Sport ha fugato ogni timore con l’articolo giornalistico pubblicato mercoledì 10 ottobre sulle pagine della Rosa:

Stephen Curry si allena con la Virtual Reality” .

Il playmaker pluricampione NBA con i Golden State Warriors, due volte MVP della Lega e votato, appena una settimana fa, come la miglior point guard NBA da esperti della ESPN, allena le sue skills attraverso la realtà virtuale!

A StellaNation siamo convinti che le abilità dei giocatori siano preziose, da coltivare. Grande attenzione nei dettagli e uno staff aggiornatissimo sulle nuove tecniche di sviluppo delle capacità dei ragazzi.

Dunque che stai aspettando? Vuoi diventare il numero uno?  Noi, per te, ci siamo!

 

Privacy Policy

Termini e Condizioni di Vendita

I servizi di natura commerciale denominati "Skills", sono erogati da Horus Sport Management S.r.l. | P. iva 14471631003

Copyright 2018 STELLANATION di Horus Sport Management S.r.l. © All Rights Reserved
Web Design by Jacopo Kahl

Contattaci